Il loop delle grandi coalizioni

1 – le grandi coalizioni tra conservatori e "socialisti" in Europa attuano politiche di austerità che provocano recessione e diseguaglianze.
2 – cresce la rabbia sociale e razzisti e xenofobi hanno gioco facile nel raccogliere il malumore popolare alimentando la guerra tra poveri
3 – i fascisti e le estreme destre crescono nelle percentuali elettorali e arrivano al governo in Ungheria e Polonia
4 – i conservatori e "socialisti" lanciano l'allarme e chiedono il voto utile persconfiggere le estreme destre alle elezioni.
5 – si formano grandi coalizioni tra conservatori e "socialisti" che difendono e attuano politiche di austerità che provocano recessione e diseguaglianze

La sequenza si ripete.

Per interrompere il loop si consiglia caldamente la costruzione di una forza politica europea di sinistra alternativa a fascisti e grandi coalizioni.